#InRavenna Stories – Sedici Bar

Per #Inravenna stories, Enrico e Valentina di Sedici Bar Ravenna, ci parlano della loro nuovissima attività in via Antica Zecca 16.

” Il 16 dicembre scorso è iniziata la nostra avventura! Abbiamo aperto il nostro bar, Sedici bar, come il civico della nostra location, come il giorno dell’apertura e, attenzione al gioco di parole, ”se dici bar” ecco il nostro!

Siamo Enrico e Valentina ,coppia nella vita e nel lavoro, con una solida esperienza nel settore. Da sempre avevamo l’obiettivo di essere padroni di noi stessi ed aprire una attività di questo tipo.Abbiamo aperto un bar nel centro di Ravenna, ma allo stesso tempo, in una strada tutta da scoprire, l’intima e raccolta via Antica Zecca. Volevamo un luogo in cui chiunque potesse sentirsi coccolato e accolto con il sorriso perché per noi la cura del cliente è prioritaria così come l’offerta di prodotti di qualità preparati ad ogni ora del giorno. Dalla colazione al brunch, dalla piccola ristorazione al l’aperitivo serale, ogni momento è buono per venirci a trovare. Vista la nostra vicinanza all’università, fin da subito abbiamo attuato un particolare sconto a tutti gli studenti sperando di diventare un loro punto di riferimento. Tante sono le iniziative che ci passano per la testa, a breve partiremo con l’happy hour del mercoledì sera e più avanti allestiremo anche l’esterno con sedie e tavolini.
Entusiasti e divertiti da questa nuova avventura imprenditoriale cominciamo a conoscere la nostra clientela. Dalle 7 alle 22 la nostra gestione familiare offre una cucina casalinga e a km0 visto che anche il caffè proviene da una torrefazione locale. Ottimi i nostri pancake dolci o con farciture salate, le nostre brioches di pasticceria e… molto altro. Inoltre, da padroni di due
cani, abbiamo voluto un locale pet friendly in cui offrire biscottini, ciotole e premure ai nostri “amici pelosi “.I presupposti ci sono tutti: entreremo nel circuito delle iniziative per promuovere gli esercizi e le attività del centro storico facendo tutto il possibile per portare avanti il nostro sogno!”